Campionati Comunicati Società

C.U.3 – STAGIONE SPORTIVA 2020/2021

Prot. N. 64/20-21                                                                                         Bergamo, 7 aprile 2021 

COMUNICATO UFFICIALE N. 3 – STAGIONE SPORTIVA 2020/2021  

PUBBLICAZIONE CALENDARI UFFICIALI CAMPIONATI DI CATEGORIA

U19 M/F – U17 M/F – U15 M/F – U13 M/F

FASE TERRITORIALE

Il presente Comunicato Ufficiale definisce le norme che regolano i campionati di categoria in oggetto, a integrazione e/o modifica di quanto indicato nel C.U. n.1 del 17/08/2020. 

Alla Fase Regionale parteciperanno le squadre meglio classificate al termine delle finali, in base al numero delle squadre aventi diritto, così come verrà successivamente comunicato dal C.R. .  

I calendari ufficiali sono disponibili nel portale www.fipavonline.it nella sezione CAMPIONATI. 

Il comitato territoriale in base alla situazione emergenziale sulla pandemia si riserva la possibilità di modificare le seguenti formule per adattarle alla situazione sia sanitaria che governativa. 

UNDER 19 MASCHILE

7 squadre in girone unico A con partite di solo andata , disputate al meglio di 3 set su 5.   

FINALE  tra le prime 2 classificate del girone A  DOMENICA 30 maggio sede da stabilire. 

LIMITI DI ETA’:   Possono prendere parte al campionato gli atleti nati negli anni dal 2002 al 2008.  ALTEZZA DELLA RETE:  m. 2,43 

UNDER 19 FEMMINILE

27 squadre suddivise in 3 gironi A-B-C con partite di solo andata , disputate al meglio di 3 set su 5.   

SEMIFINALI 8-12 giugno tra le prime classificate (prime dei gironi A-B-C e miglior seconda) secondo classifica avulsa.  

FINALE tra le vincenti delle semifinali DOMENICA 13 giugno sede da stabilire. 

LIMITI DI ETA’:   Possono prendere parte al campionato le atlete nate negli anni dal 2002 al 2008.  ALTEZZA DELLA RETE:  m. 2,24 

UNDER 17 MASCHILE

11 squadre in girone unico A con partite di solo andata , disputate al meglio di 3 set su 5.   

SEMIFINALI 25-29 maggio tra le prime 4 classificate in base alla classifica avulsa tenendo conto delle gare giocate (dopo aver giocato le gare delle giornate 5,6,7,8,9,10,11 … giornate 1,2,3,4 a seguire finendo il 26/27 giugno). 

FINALE tra le vincenti delle semifinali DOMENICA 30 maggio sede da stabilire. 

LIMITI DI ETA’:   Possono prendere parte al campionato gli atleti nati negli anni dal 2004 al 2008.  

ALTEZZA DELLA RETE:  per tutte le gare del campionato territoriale l’altezza adottata sarà m. 2,35 (cfr. Guida Pratica).  A partire dalle gare di semifinale e finale della fase territoriale l’altezza adottata sarà m. 2,43. 

UNDER 17 FEMMINILE

45 squadre suddivise in 5 gironi A-B-C-D con partite di solo andata , Ecc con partite di andata e ritorno disputate al meglio di 3 set su 5. 

QUARTI  8-11 giugno tra le vincenti dei gironi A-B-C-D e le prime 4 classificate del girone Ecc.(accoppiamenti in base alla classifica avulsa la migliore dei gironi contro la quarta classificata della classifica del girone Ecc. e così via) 

SEMIFINALI sabato 12 giugno tra le vincenti dei QUARTI.  

FINALE tra le vincenti delle semifinali DOMENICA 13 giugno sede da stabilire. 

LIMITI DI ETA’:   Possono prendere parte al campionato le atlete nate negli anni dal 2004 al 2008.  ALTEZZA DELLA RETE:  m. 2,24 

UNDER 15 MASCHILE

11 squadre in girone unico A con partite di solo andata , disputate al meglio di 3 set su 5.   

SEMIFINALI 25-29 maggio tra le prime 4 classificate in base alla classifica avulsa tenendo conto delle gare giocate (dopo aver disputato le gare delle giornate 5,6,7,8,9,10,11 … giornate 1,2,3,4 a seguire finendo il 26/27 giugno). 

FINALE tra le vincenti delle semifinali DOMENICA 30 maggio sede da stabilire. 

LIMITI DI ETA’:   Possono prendere parte al campionato gli atleti nati negli anni dal 2006 al 2009.  

ALTEZZA DELLA RETE:  per tutte le gare del campionato territoriale l’altezza adottata sarà m. 2,24 (cfr. Guida Pratica).  A partire dalle gare di semifinale e finale della fase territoriale l’altezza adottata sarà m. 2,35. 

UNDER 15 FEMMINILE

50 squadre suddivise in 6 gironi A-B-C-D-F con partite di solo andata , Ecc con partite di andata e ritorno disputate al meglio di 3 set su 5. 

TURNO PRELIMINARE 5-6 giugno tra le 8 migliori classificate dei gironi  A-B-C-D-F ( 5 vincenti gironi e 3 migliori seconde in base alla classifica avulsa) 

QUARTI  8-11 giugno tra le vincenti del TURNO PRELIMINARE e le prime 4 classificate del girone Ecc. .(accoppiamenti in base alla classifica avulsa la migliore dei gironi contro la quarta classificata della classifica del girone Ecc. e così via) 

SEMIFINALI sabato 12 giugno tra le vincenti dei QUARTI.  

FINALE tra le vincenti delle semifinali DOMENICA 13 giugno sede da stabilire. 

LIMITI DI ETA’:   Possono prendere parte al campionato le atlete nate negli anni dal 2006 al 2009.  

ALTEZZA DELLA RETE:  m. 2,24 

UNDER 13 MASCHILE 6vs6

10 squadre in girone unico A con partite di solo andata , disputate al meglio di 3 set su 5.   

FINALE  tra le prime 2 classificate del girone A  DOMENICA 6 giugno sede da stabilire. 

LIMITI DI ETA’:   Possono prendere parte al campionato gli atleti nati negli anni dal 2008 al 2010.  ALTEZZA DELLA RETE:  m. 2,05 

UNDER 13 FEMMINILE

52 squadre suddivise in 7 gironi A-B-C-D-E da 8 squadre, F-G da 6 squadre  con partite di solo andata, disputate al meglio di 3 set su 5. 

QUARTI  29-30 maggio tra le vincenti dei gironi A-B-C-D-E, le migliori seconde classificate e  la migliore prima classificata dei gironi F-G (accoppiamenti in base alla classifica avulsa) SEMIFINALI 2-5 giugno tra le vincenti dei QUARTI.  

FINALE tra le vincenti delle semifinali DOMENICA 6 giugno sede da stabilire. 

LIMITI DI ETA’:   Possono prendere parte al campionato le atlete nate negli anni dal 2008 al 2010.  

ALTEZZA DELLA RETE:  m. 2,15 

SECONDO LIBERO – ATLETI A REFERTO

In tutti i suddetti campionati è previsto l’uso del Libero e del Secondo Libero AD ESCLUSIONE DELL’UNDER 13 FEMMINILE(né libero né secondo libero). 

Sarà possibile iscrivere a referto 14 atleti/e.  

Se una squadra ha più di 12 atleti/e iscritti a referto, due di questi dovranno svolgere la funzione di Libero (es. consentiti: 12 atleti +2 Libero; 11 atleti +2 Libero).

FUORI QUOTA CATEGORIE MASCHILI

PER I SOLI CAMPIONATI MASCHILI è tollerata la presenza in campo di due atleti fuori quota (nati nell’anno antecedente al relativo limite previsto , ovvero 2001 per U19, 2003 per U17, 2005 per U15 , 2007 per U13) e la presenza di un terzo atleta fuori quota in panchina, in qualità di riserva degli atleti in campo. 

Per poter schierare gli atleti fuori quota è necessario farne espressa richiesta scritta al comitato, segnalando i nominativi degli atleti coinvolti prima dell’inizio del campionato

Non sono ammesse deroghe per atleti nati dopo il 2009 (per U19-17-15) e dopo il 2010 (per U13).  Si ricorda che le squadre con atleti fuori quota non potranno partecipare alla finale Territoriale ed alla successiva fase Regionale.  

ELENCO ATLETI

Le società partecipanti ad un campionato con più squadre devono far pervenire in comitato, prima dell’inizio del campionato, l’elenco atleti di ciascuna formazione. Non è possibile spostare giocatori da una squadra all’altra.

NORME TECNICHE

Per quanto riguarda le novità relative alle norme tecniche applicate ai campionati di categoria si rimanda alla Guida Pratica Campionati 2020/21 (NORME CAMPIONATI di CATEGORIA pag. 102 e seguenti). 

SPOSTAMENTO GARE

Vista l’eccezionalità della stagione, tutti gli spostamenti richiesti saranno gratuiti purchè avvallati dalla squadra avversaria e richiesti attraverso l’utilizzo della piattaforma fipavonline.it. 

MULTE – COMUNICATI UFFICIALI GIUDICANTE

Le eventuali multe comminate alle Società sono da versare secondo le modalità sopra indicate (cfr. “Versamento contributo gara”) entro 15 (quindici) giorni dalla data riportata dal Comunicato Ufficiale, pena l’aumento del 50%.  

I comunicati ufficiali con le omologazioni dei risultati saranno visibili sul portale fipavonline.it nell’area riservata delle società (sezione COMUNICATI).  

SEGNALAZIONE RISULTATI

Nei campionati che prevedono la presenza degli Ufficiali di gara (U19 M/F – U17 M/F – U15M/F) il servizio risultati verrà effettuato tramite gli arbitri direttamente attraverso il portale fipavonline.it.   

Nei campionati arbitrati dagli Arbitri Associati (U13 M/F) il DIRIGENTE DELLA SQUADRA che gioca in casa (Dirigente il cui cellulare risulta nella Scheda di iscrizione del relativo Campionato << Cellulare / e-mail >> nell’area personale di ogni Società) è abilitato ad inviare un SMS con i risultati  della gara disputata , che appariranno sul portale in tempo reale.   

Di seguito la forma del messaggio che dovrà essere inviato al n. telefonico  

+39 347 9485773    ATTENZIONE, NUOVO NUMERO !!! 

<codice comitato> spazio <codice alfa_numerico del campionato> spazio <numero gara>spazio <set vinti dalla squadra di casa> spazio <set vinti dalla squadra ospite> cancelletto <parziale 1° set squadra di casa> spazio<parziale 1° set squadra ospite> spazio …e così via per ogni set disputato

Ad esempio:  

per U15F  

04012 u15fecc 583 1 3#10 25 25 10 15 25 16 25 

per U13M

04012 13ma 822 3 0#26 24 25 18 25 23 

per U13F 

04012 13fe 754 3 0#26 24 25 18 25 23 

RECAPITI SQUADRE

Tutti i recapiti delle squadre partecipanti ai Campionati sono consultabili sul portale fipavonline.it effettuando il login con username e password della Società, cliccando nel Girone di interesse sull’opzione ELENCO SQUADRE.  

ASSENZA UFFICIALI DI GARA

Nell’eventualità che, 45 minuti prima (e non oltre) dell’orario di inizio gara previsto non fossero presenti gli Arbitri, il responsabile della squadra ospitante deve contattare il Responsabile del Servizio Emergenza al numero telefonico:  

SOS Arbitri:    346 3010254

e attenersi alle sue istruzioni. Si rammenta che tale numero d’emergenza può essere chiamato esclusivamente nelle giornate di gara e solamente nell’eventualità che si verifichi quanto sopra specificato e non per altre necessità.  

Le istruzioni del Responsabile del Servizio Emergenza devono essere tassativamente osservate e, nel caso sorgessero problemi con la squadra ospitata, sarà utile far parlare direttamente un suo dirigente al telefono. Si raccomanda di rispettare l’orario massimo di chiamata: oltre tale lasso di tempo (45 minuti) sarà infatti impossibile riuscire a reperire un arbitro di riserva o provvedere a risolvere il problema in tempo utile.  

RINUNCIA AL CAMPIONATO

Le Società che si ritireranno dopo la pubblicazione dei calendari definitivi o durante il campionato non subiranno sanzioni amministrative.  

ADDETTO AL DEFIBRILLATORE

I certificati scaduti per mancato aggiornamento negli anni 2019, 2020 e 2021 restano validi fino al termine della Stagione 2020/21.  

COVID MANAGER E PROCEDURE ANTI COVID

Per quanto riguarda il Covid Manager e le procedure anti Covid si rimanda a quanto pubblicato dalla

Federazione Italiana Pallavolo nel PROTOCOLLO ver. 11 (Protocollo per le attività sportive della Federazione Italiana Pallavolo – Valido fino al 3.12.2020 – PROROGATO FINO AL 30 APRILE 2021), con particolare riferimento all’ADDENDUM 2 – Campionati di Pallavolo di Serie (dalla C e seguenti), di Categoria 

e Sitting Volley e alle relative FAQ costantemente aggiornati e pubblicati sulla pagina Covid-19 del sito 

federale all’indirizzo https://guidapratica.federvolley.it/covid-19 e allegati al presente Comunicato Ufficiale.  

Le Società sono tenute a tenere sotto controllo costante tutti gli aggiornamenti che verranno pubblicati dalla Federazione.  

                                                                                    COMMISSIONE TERRITORIALE GARE 

                                                                                                   Vittorio Piccinelli